Vai al contenuto

Impianti per acqua di pozzo

Avete un pozzo? Utilizzate l’acqua tal quale senza alcun trattamento? Fate molta ma molta attenzione!!

trattamento pozzo

L'acqua dei pozzi deve essere batteriologicamente pura, cioè perfettamente sterilizzata, anche solo per lavarsi o innaffiare il giardino, infatti, lavandosi con acqua contaminata da batteri, le ferite o i tagli superficiali della pelle potrebbero infettarsi, mentre anche solo innaffiare il giardino o il prato con acqua contenente  Escherichia Coli, vuol dire spargere escrementi laddove possono giocare o sdraiarsi anche i bambini, facilmente aggredibili dalle malattie.

Per lavare verdure, bere e cucinare, l’acqua deve essere  non solo sterilizzata ma perfettamente potabile. Spesso persone che usano acqua di pozzo non potabile sono soggette a malattie anche gravi e non ne conoscono l’origine, ma questa è proprio l’acqua che usano.

schema impianto pozzo

Pertanto chi ha un pozzo e deve usare la sua acqua deve fare un investimento per la salute propria e della sua famiglia installando un buon impianto di trattamento affidandosi ad una ditta professionalmente preparata e non a un qualsiasi operaio.
Le acque non sono tutte uguali pertanto è necessario conoscere l'analisi chimica e batteriologica dell'acqua del proprio pozzo per poter studiare l'impianto ottimale.
Schematicamente un impianto di trattamento completo per acqua di pozzo può essere costituito da:

  1. un serbatoio di accumulo a monte;
  2. un pre-trattamento;
  3. un serbatoio di stoccaggio;
  4. un post-trattamento e invio al consumo.
ozonizzatore per acqua

La tecnologia  di ozono e/o sterilizzazione UV garantisce acqua perfettamente sterile evitando o limitando l'uso di cloro.
Con il pretrattamento possiamo eliminare ferro, manganese, nitrati, arsenico. e ogni altro inquinante.

Il costo di un impianto di trattamento dipende dal grado di inquinamento chimico e batteriologico dell'acqua, dall'uso e dalle quantità, ogni impianto è come un vestito su misura.
E’ sicuramente conveniente installare un impianto di potabilizzazione se questo deve servire più famiglie o un condominio o un villaggio, mentre nel caso di una sola famiglia è conveniente trattare l’acqua solo se batteriologicamente compromessa e/o molto dura, il nostro ufficio tecnico valuterà l'impianto più adatto al tipo di acqua e alle esigenze.
Per chiedere un preventivo è necessario inviare l'analisi completa dell'acqua , allegandola alla richiesta, eseguita da un vostro laboratorio di fiducia, dovete inoltre indicare la situazione esistente di impianto (esempio: pozzo. pompa, serbatoio, pompa autoclave...ecc.).
richiesta informazioni/preventivo